Pietre per affilare coltelli da cucina nel 2018




Pietre per affilare i coltelli da cucina nel 2018: quali scegliere? Le pietre sono il miglior strumento per affilare i coltelli da cucina professionali.

Noi di Coltelli e Strumenti da Cucina ne abbiamo parlato diverse volte.

Oggi abbiamo deciso di dar vita a questo articolo che è una vera e propria guida alle pietre per affilare i coltelli da cucina professionali e non.

Se stai pensando di imparare ad usare questo strumento;

se vuoi capire come si utilizzano le pietre da cucina;

se vuoi sapere quali devi scegliere in base ai coltelli che hai;

se vuoi sapere le differenze tra una pietra e l’altra;

ecco la guida che risponde a questa e altre domande su questo utensile.

 

Pietre per affilare coltelli da cucina nel 2018



Le pietre per affilare i coltelli da cucina nel 2018 rimangono il modo migliore per lavorare i prodotti da taglio.

In questo articolo vediamo come scegliere una pietra e le migliori di quest’anno.

Ma prima di andare avanti c’è da trattare un punto fondamentale:

perché affilare i coltelli da cucina con le pietre? Perché si tratta del modo migliore per farlo.

Le pietre permettono al tuo coltello di tornare come nuovo.

Non c’è n’è uno che si possa equiparare a quest’ultimo.

I professionisti del mestiere utilizzano le pietre per affilare i coltelli.

Se vai nei negozi che vendono e affilano i coltelli giapponesi scoprirai che utilizzano sempre e solo le pietre per affilare le loro lame.

Affilare i coltelli da cucina con le pietre è una vera e propria arte, richiede tempo per impararla bene ma le soddisfazioni che ti da sono davvero tante.

Infatti se affili con le pietre avrai sempre il filo dei tuoi coltelli estremamente tagliente.

Quale soddisfazione più grande?

Inoltre se impari ad affilare i coltelli con le pietre avrai sempre il controllo su di essi: potrai intervenire sia per rifinire le sue lame che per ripararle quando non tagliano praticamente più.

Affilare i coltelli con le pietre è un antica pratica che permette alle lame di durare nel tempo e questo è molto importante quando si lavora con coltelli professionali, dal costo non indifferente.

Si tratta di un vero e proprio investimento se il coltello arriva a durare fino a 30 anni.

Le pietre possono essere usate a casa, nelle cucine professionali o nei negozi specializzati.

L’importante è prendere dimestichezza con questo strumento.

Se è la prima volta che le usi provale su coltelli vecchi e di poco valore, una volta che ti senti più pratico puoi passare ai coltelli professionali.

In questo video puoi prendere mano con i primi movimenti da seguire.

 

Pietra per affilare i coltelli professionali: quale scegliere?




Quale pietra scegliere per affilare i coltelli? Ci sono diverse pietre tra cui poter scegliere.

Ogni ogni singola pietra ha una sua funzione.

Una pietra molto grezza viene usata per coltelli seriamente danneggiati.

Una pietra poco grezza per rifinire il filo.

In base al numero di appartenenza di una pietra puoi capire quanto è grezza e come utilizzarla.

Le linee guide che seguono ti torneranno utili a capire quella che fa più al caso tuo:

  • da 240 a 400 per affilare un coltello danneggiato, si tratta di una pietra molto grezza;
  • da 800 a 2000 per affilare un coltello che viene affilato periodicamente;
  • da 4000 a 6000 per rifinire la lama.

Queste sono le numerazioni a cui ti devi attenere.

In linea di massima, se hai un buon coltello da cucina professionale e lo vuoi tenere sempre affilato puoi tranquillamente acquistare due pietre.

Una pietra a doppio lato 1000/2000 (utilizza prima la parte con 1000 e poi quella con 2000).

Una pietra unica a 5000 che usi per rifinire.

Pietra per affilare i coltelli nome: cote è il nome che viene dato alle pietre per affilare le lame.

Il mercato di oggi offre un gran numero di pietre sintetiche.

Si tratta di pietre che riescono ad essere molto omogenee perché prodotte artificialmente.

A quest’ultimo aspetto ci si aggiunge il fatto che le pietre artificiali sono molto più economiche di quelle naturali.

Tuttavia le pietre naturali hanno quel qualcosa in più.

Si tratta di strumenti raffinati e unici.

Pietre per affilare i coltelli naturali sono le preferite dagli esperti del settore e permettono di rendere la lama estremamente tagliente e precisa.

Su questo non c’è dubbio.

Tuttavia per cominciare quelle artificiali vanno più che bene, considerando che sono comunque prodotti buoni che solitamente durano più a lungo.

 

Pietre per affilare i coltelli da cucina giapponesi



Pietre per affilare i coltelli giapponesi: i coltelli giapponesi sono tra i migliori al mondo.

Quando parliamo di coltelli da cucina professionali ci riferiamo a strumenti molto precisi ed affilati.

I coltelli da cucina giapponesi sono estremamente bilanciati e resistenti.

Le loro lame richiedono, però, la giusta manutenzione per durare nel tempo e la più importante è proprio quella dell’affilatura.

Affilare un coltello da cucina giapponese richiede, quindi, delle pietre buone, correlate al prodotto.

E’ sconsigliato affilare un coltello da cucina professionale con una pietra molto economica e di scarso valore.

Infatti i produttori di coltelli da cucina giapponesi invitano spesso i loro clienti ad utilizzare le pietre per affilare i coltelli da cucina della stessa casa o di rivolgersi ad un professionista che le sappia trattare.

Uno dei migliori marchi in circolazione sono le pietre King prodotte dalla Matsunaga, si tratta di una delle migliori case produttrici ci pietre per affilare i coltelli.

Si tratta di pietre ad acqua giapponesi che permettono di rendere le lame quasi come nuove ad ogni loro utilizzo.

Nell’ultimo paragrafo verranno menzionate molte altre marche tra cui poter scegliere, tra le migliori del settore.

 

Pietra per affilare coltelli in ceramica

Quali sono le pietre per affilare i coltelli in ceramica? Affilare i coltelli in ceramica con le pietre è possibile ma richiede degli strumenti diversi.

Ci siamo già occupati di questo argomento in come affilare i coltelli da cucina in ceramica.

Questi tipi di coltelli possono essere affilati in ceramica ma richiedono delle specifiche pietre in ceramica.

Le pietre in ceramica per affilare i coltelli da cucina devono solo essere usate per i coltelli in ceramica e non per quelli in acciaio.

Ce ne sono davvero tante nel mercato attuale tra cui poter scegliere.

L’importante è che siano adatte a questo tipo di strumento da taglio.

 

Miglior pietra per affilare coltelli

Quali sono le migliori pietre per affilare i coltelli da cucina? Ecco le migliori case produttrici di pietre per affilare i coltelli da cucina.

In questo ultimo capitolo vediamo le principali case produttrici di pietre e i loro prodotti.

Matsunaga e le sue due pietre King e Sun Tiger.

La Matsunaga e le sue pietre King sono tra le più apprezzate in tutto il mondo.

Anche con la pietra Sun Tiger la Matsugana ha riscontrato un enorme successo in tutto il mondo grazie alla qualità di questo prodotto.

Suehiro è un’altra delle case che ha creato le migliori pietre nel mercato mondiale.

Shapton è una casa giapponese che produce pietre con di altissima qualità.

Le pietre Juuma sono altre molto utilizzate ma più difficile da trovare.

Da nominare anche le Select II della casa SIGMA Powder Corporation, una casa produttrice di Tokyo.

Naniwa è l’ultima che ti voglio suggerire, anch’essa tra le migliore che trovi nell’attuale mercato.

Kit pietre per affilare coltelli spesso sono venduti anche delle stesse case produttrici di prodotti da taglio.

Un buon modo, quindi , è anche quello di prendere in considerazione queste ultime.

Lascia un commento

Privacy Policy Cookie Policy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: